30 giugno: termine della comunicazione all'Albo delle edilizie PDF Stampa Scrivi e-mail
(0 - user rating)
Notizie
Martedì 07 Giugno 2016 12:32

Il 30 giugno è il termine dell’invio della comunicazione annuale all’Albo nazionale delle cooperative di abitazione da parte delle cooperative iscritte, pena l’impossibilità di partecipare a bandi di assegnazione di aree o di ricevere finanziamento pubblici.

 

 

L’iscrizione è facoltativa e al sito del Ministero dello Sviluppo economico sono illustrate le modalità dell’invio della comunicazione annuale. Si ricorda che la comunicazione va inviata mediante Pec e firmata digitalmente dal legale rappresentante. Se non si è in possesso della firma digitale è possibile sottoscrivere manualmente la dichiarazione, scansionarla e inviarla allegando la carta d’identità.

 

Il modello della comunicazione annuale richiede tutt’ora l’iscrizione al Registro prefettizio pur essendo quest’ultimo abolito e quindi non è da indicare. I dati richiesti sono riferiti al bilancio al 31.12.2015 o comunque relativi al 31.12.2015, come ad esempio il numero di soci – che non deve essere inferiore a 18 – o il numero degli alloggi in costruzione. Il mancato invio della comunicazione non comporta la cancellazione dell’albo che va invece espressamente richiesta.

 

Si prega infine alle cooperative associate di inviare copia della comunicazione a Confcooperative Lombardia.

 

Vai alla pagina dedicata del Ministero dello Sviluppo economico

 

Vai alla comunicazione annuale

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla