Welfare, più bisogni e meno risorse PDF Stampa Scrivi e-mail
(0 - user rating)
Notizie
Lunedì 22 Aprile 2013 12:35

Contraddizioni del welfare italiano: il sistema pubblico non ce la fa e chiama a soccorso il non profit che risponde e innova, ma viene frenato dalla contrazione delle risorse, dai tempi di pagamento biblici e da norme vessatorie. Il tutto con bisogni sociali che aumentano, nuovi o vecchi che siano.

 

Una fotografia della situazione la propone il Sole 24 Ore oggi in edicola con un’intera pagina dedicata al welfare scritta da Elio Silva e Paola Springhetti. In gioco milioni di utenti vittime di “una spirale che rischia di travolgere anche quelle stesse realtà non profit che vengono invocate a soccorso”.

 

Alcuni dati: i pagamenti sono in media a 221 giorni, con punte oltre i quattro anni, e “i crediti vantati dalle sole cooperative sociali è salito a cinque miliardi, cifra enorme se si considera che il comparto ha un fatturato annuo aggregato intorno ai sei miliardi”.

 

Pietro Barbieri, portavoce del Forum del Terzo settore, spiega: “La spesa sociale nel nostro Paese è già molto bassa e si è più che dimezzata rispetto al 2008, quando peraltro eravamo sotto la media europea, con un valore intorno al 2,4% del Pil”. Mancano politiche pubbliche, si contraggono le risorse e si inasprisce la tassazione, Imu e Iva in primo luogo.

 

L'aumento dal 4 al 10% dell’Iva sulle prestazioni socio-sanitarie ed educative che dovrebbe scattare dal gennaio prossimo rappresenta per Giuseppe Guerini, presidente di Federsolidarietà, “una misura che colpirà le famiglie, le cooperative sociali e le stesse istituzioni locali senza un reale vantaggio per lo Stato”. “Chiediamo – afferma Guerini – un patto per il sociale: non vogliamo più soldi, ma ci dev'essere riconosciuta la possibilità di fare le cose”. “Un'opportunità – si legge sul Sole 24 Ore - che, sulla carta, viene offerta più che in passato ma che, nei fatti, risulta spesso interdetta per ragioni regolamentari o burocratiche”

 

Approfondisci

Leggi l'indagine di Auser

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla