Always On, il call center sociale offre l'Adsl scontata PDF Stampa Scrivi e-mail
(0 - user rating)
Notizie
Lunedì 22 Dicembre 2014 15:22

Always On, cooperativa sociale di Milano, continua a marciare in positivo e ad assicurare lavoro e inserimento lavorativo a persone svantaggiate. Nata nell’aprile di quattro anni fa, fornisce servizi di call center a imprese e associazioni, un settore particolarmente impegnativo in cui la delocalizzazione – soprattutto in Romania e Albania – è molto diffusa.

 

“Qualità e attenzione al cliente sono le nostre parole d’ordine” afferma la presidente, Pia Negrini. “Forniamo servizi di call center ma anche assistenza tecnica e commerciale. Un servizio completo che assicura ai nostri clienti il raggiungimento degli obiettivi senza ulteriori preoccupazioni”.

 

La cooperativa assicura inoltre inserimenti lavorativi a persone svantaggiate – sono tre gli assunti a tempo indeterminato appartenenti a queste categorie – e offre stage professionalizzanti e tirocini a persone in difficoltà.

 

“Abbiamo stretto un rapporto di collaborazione con l’Istituto dei ciechi di Milano fin dalla nostra fondazione” racconta Roberto Moroni, socio lavoratore della cooperativa. “Collaborazione che ci ha permesso di presentare e vincere un bando di Fondazione Cariplo della durata di tre anni per avviare al lavoro persone ipovedenti segnalatici dall’Istituto dei ciechi. Con il contributo della fondazione siamo stati in grado di allestire alcune postazioni d lavoro adeguate a persone non vedenti, con particolari tastiere e computer a comando vocale. Ogni anno passano da noi per apprendere il mestiere almeno mezza dozzina di persone ipovedenti che spesso poi riescono a trovare una collocazione lavorativa stabile”.

 

Così come Always On ha attivato alcuni progetti con la Provincia di Milano nell’ambito del piano Emergo, sempre finalizzati all’inserimento lavoratori e alla formazione di persone svantaggiate.

 

“La crisi tocca tuttavia anche noi, non c’è dubbio” interviene la presidente. “I nostri contratti ci riconoscono un premio solo nel caso che attraverso i servizi di call center recuperiamo nuovi clienti ai nostri committenti e tale premio è andato assottigliandosi sempre di più nel corso degli anni, senza contare che aumenta inoltre la difficoltà a reperire persone disposte a sottoscrivere contratti nuovi”.

 

La cooperativa trova inoltre difficoltà a sviluppare convenzioni per l’inserimento lavorativo con imprese private soggette al collocamento obbligatorio. “Ci siamo resi conto che moltissime imprese private hanno sì sviluppato servizi di assistenza clienti e di call center, ma che quasi sempre lo esternalizzano, per cui non risultiamo appetibili” precisa Roberto Moroni.

 

Always On ha appena lanciato un’offerta commerciale per la connessione a Internet in collaborazione con Vodafone, suo principale cliente. Un’offerta sociale che riserva uno sconto del 20% fisso per sempre a tutti i soci di cooperativa e ai loro famigliari nonché ai soci di associazioni di volontariato.

 

“Siamo riusciti a proporre l’iniziativa a Vodafone che ha alla fine accolto la nostra proposta” racconta Pia Negrini. “Offerta che vale su tutto il territorio nazionale e per la quale gli unici proponenti siamo noi della Always On. Una scommessa allettante che se saremo in grado di sostenere ci permetterà di proseguire nella nostra attività con maggiore tranquillità e aumentare di conseguenza gli inserimenti lavorativi di persone in difficoltà”.

 

Vai all'offerta

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla