“No al massimo ribasso”. Convegno a Cuggiono PDF Stampa Scrivi e-mail
(0 - user rating)
Notizie
Martedì 10 Novembre 2015 08:55

“Siamo sicuri che le gare al massimo ribasso garantiscono il miglior inserimento al lavoro di persone svantaggiate? Io dico di no… Ma finché ce lo diciamo tra di noi cooperatori serve a poco…” Così Roberto Signoretto, presidente della cooperativa sociale B Primavera di Cuggiono, ha lanciato il sasso, raccolto immediatamente da altre cooperative B della zona ed è nata l’idea di organizzare un convegno, o meglio, una giornata di lavoro tra cooperatori e amministratori locali accompagnati dai funzionari.

 

Con l’obiettivo di mettere sul piatto le proprie esperienze e scambiare opinioni e proposte anche con coloro che “stanno dall’altra parte”, per usare le parole del presidente di Primavera.


La giornata di lavoro è stata fissata per il 27 novembre prossimo a Cuggiono, nel magentino, per il convegno dal titolo “La convenzione o affidamento diretto, realtà possibile. La difesa del disagio con il lavoro costruito in convenzione” con la partecipazione dei sindaci di Cuggiono, di Inveruno e di Marcallo con Casone, gli assessori ai servizi sociali di Magenta e di Corbetta, dirigenti dei Servizi di inserimento lavorativo e il direttore dell’Istituto salesiano di Arese.

 

Ad aprire i lavori la relazione dell’avvocato Pietro Moro del servizio legale di Confcooperative Milano, Lodi, Monza e Brianza e i saluti di Francesco Prina, deputato e profondo conoscitore del movimento cooperativo.

 

“Ho cercato di far partecipare anche qualche dirigente della Corte dei Conti affinché il massimo organo di controllo degli enti pubblici potesse assicurare i funzionari e i responsabili politici che l’ordinamento prevede altri strumenti oltre alla gara al massimo ribasso, assolutamente legittimi e inattaccabili, se usati con cognizione di causa. Purtroppo non ce l’ho fatta” ammette Roberto Signoretto.

 

Ad organizzare il convegno anche le cooperative sociali Futura di Bareggio, Solidarietà Giacomo Rainoldi di Albairate e Cooperativa del Sole di Corbetta, con il patrocinio del Consorzio Est Ticino di Magenta e del Piano di zona.

 

Appuntamento quindi il 27 novembre ore 9.00 – 14.00 presso la sala consiliare del Comune di Cuggiono.

 

Scarica il programma

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla