Nasce Bcc Milano dalla fusione di Carugate e Sesto San Giovanni PDF Stampa Scrivi e-mail
(0 - user rating)
Notizie
Martedì 28 Marzo 2017 12:27

BCC Carugate e Inzago e BCC Sesto San Giovanni comunicano di aver ricevuto da Banca d’Italia l’autorizzazione a procedere con il processo di aggregazione tra i due Istituti. Il via libera all’operazione è stato dato dopo attenta valutazione del Progetto di Fusione che le due Banche hanno redatto in collaborazione con la Federazione Lombarda delle BCC.

 

Sabato 13 maggio a Sesto e domenica 14 maggio a Carugate, i Soci delle due Banche si riuniranno nelle Assemblee Sociali, convocate per l’occasione in seduta straordinaria, per deliberare l’operazione di fusione che sancirà la nascita della nuova BCC Milano.

 

BCC Carugate e Inzago si colloca tra le prime BCC lombarde, con un montante di oltre 3,5 miliardi di euro e un totale attivo di oltre 2 miliardi. Composta da 11.415 soci con un capitale sociale di 43 milioni di euro, la Banca conta oltre 55 mila clienti e opera con 303 dipendenti e 38 sportelli in 112 comuni di sette province lombarde (Milano, Monza e Brianza, Lodi, Como, Lecco, Cremona, Bergamo).

 

BCC Sesto San Giovanni si colloca tra le BCC lombarde di medie dimensioni, con un montante di 1,4 miliardi di euro e un totale attivo di oltre 800 mila euro. Composta da 3.172 soci con un capitale sociale di 791 mila euro, la Banca conta oltre 19 mila clienti e opera con 120 dipendenti e 12 sportelli in 46 comuni di due province lombarde (Milano, Monza e Brianza).

 

Vai al sito della BCC di Carugate e Inzago

Vai al sito della BCC di Sesto San Giovanni

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla